Al mio doc, grazie! Vivere con un disturbo ossessivo compulsivo.pdf

Al mio doc, grazie! Vivere con un disturbo ossessivo compulsivo PDF

Martina Santi

Il Disturbo Ossessivo Compulsivo è una patologia considerata intermedia tra un disturbo dansia e un disturbo dellumore: esso si manifesta con la comparsa di ossessioni (pensieri, immagini o impulsi intrusivi) e compulsioni (chi ne è affetto deve mettere in atto comportamenti ripetitivi o azioni mentali a scopo scaramantico o come prevenzione di potenziali eventi negativi). Tale disturbo condiziona gravemente la qualità della vita di coloro che ne sono affetti. Chi soffre di DOC non solo vede il proprio io invaso e violentato da impulsi irrazionali e deformanti della propria personalità, ma tende a condizionare gravemente lequilibrio di chi gli vive accanto. Questo libro racconta la lunga lotta dellAutrice contro questo male: una lotta per un lungo tratto condotta in solitario, poi con il soccorso della scienza medica e della comprensione di chi lha avuta in cura, della famiglia, di un ragazzo che lama e ne diviene il marito. Una storia di sofferenze, di sfide dolorose

Comprendo la sua situazione, il disturbo ossessivo è in effetti una condizione molto invalidante, per la quale è assolutamente importante rivolgersi ad un esperto. La psicoterapia cognitiva di occupa con particolare attenzione di questo disturbo: a Roma uno dei principali studiosi del DOC è il prof. Mancini, che è stato uno dei miei docenti. 10/08/2006 · Il mio presunto DOC non è mai lo stesso e cambia in base alle Sì può vivere a lungo andare con il DOC, il primo è il "disturbo Ossessivo Compulsivo" appartenen te alla sfera dei

5.34 MB Taille du fichier
8876261338 ISBN
Al mio doc, grazie! Vivere con un disturbo ossessivo compulsivo.pdf

Technik

PC et Mac

Lisez l'eBook immédiatement après l'avoir téléchargé via "Lire maintenant" dans votre navigateur ou avec le logiciel de lecture gratuit Adobe Digital Editions.

iOS & Android

Pour tablettes et smartphones: notre application de lecture tolino gratuite

eBook Reader

Téléchargez l'eBook directement sur le lecteur dans la boutique www.itcmc-gentili.it ou transférez-le avec le logiciel gratuit Sony READER FOR PC / Mac ou Adobe Digital Editions.

Reader

Après la synchronisation automatique, ouvrez le livre électronique sur le lecteur ou transférez-le manuellement sur votre appareil tolino à l'aide du logiciel gratuit Adobe Digital Editions.

Notes actuelles

avatar
Sofya Voigtuh

Mio fratello, di cinque anni più grande di me, soffre di disturbo ossessivo compulsivo, regolarmente diagnosticato da più di uno psichiatra. Dal canto mio, io ho sempre sofferto di ansia e fobia sociale, inoltre sono parecchio timida e introversa. Comprendo la sua situazione, il disturbo ossessivo è in effetti una condizione molto invalidante, per la quale è assolutamente importante rivolgersi ad un esperto. La psicoterapia cognitiva di occupa con particolare attenzione di questo disturbo: a Roma uno dei principali studiosi del DOC è il prof. Mancini, che è stato uno dei miei docenti.

avatar
Mattio Müllers

Il mio obiettivo era infatti quello di creare un sapere attorno al problema condivisibile da un pubblico anche di non addetti ai lavori e quindi di facile accesso e socializzazione. 1.Il D.O.C. : cosa è e come si presenta. Il DSM IV ( 1994) definisce i criteri diagnostici del disturbo ossessivo compulsivo come segue: A.Ossessioni e compulsioni: Immagini che grazie a lei ho capito di avere da 20anni il doc grazie. #5 senza di lei non so vivere, avevo investito tutto il mio futuro sulla inziato a soffrire di disturbo ossessivo.

avatar
Noels Schulzen

Il mio obiettivo era infatti quello di creare un sapere attorno al problema condivisibile da un pubblico anche di non addetti ai lavori e quindi di facile accesso e socializzazione. 1.Il D.O.C. : cosa è e come si presenta. Il DSM IV ( 1994) definisce i criteri diagnostici del disturbo ossessivo compulsivo come segue: A.Ossessioni e compulsioni:

avatar
Jason Leghmann

Il mio obiettivo era infatti quello di creare un sapere attorno al problema condivisibile da un pubblico anche di non addetti ai lavori e quindi di facile accesso e socializzazione. 1.Il D.O.C. : cosa è e come si presenta. Il DSM IV ( 1994) definisce i criteri diagnostici del disturbo ossessivo compulsivo come segue: A.Ossessioni e compulsioni: Immagini che grazie a lei ho capito di avere da 20anni il doc grazie. #5 senza di lei non so vivere, avevo investito tutto il mio futuro sulla inziato a soffrire di disturbo ossessivo.

avatar
Jessica Kolhmann

Disturbo Ossessivo Compulsivo verso le relazioni affettive. Si manifesta con gelosie,dubbi, ansia e insicurezze verso il partner e la relazione Il Doc da Relazione si manifesta con un dubbio ossessivo che mette in discussione quello che in precedenza era considerato l'amore certo della propria vita, la presenza di questi contenuti mentali intrusivi hanno la facoltà di far sprofondare nel più completo sconforto la persona che lo manifesta. Il soggetto con Disturbo Ossessivo Compulsivo (DOC) da Relazione è completamente assorbito dal