Forza lavoro. Il lato oscuro della rivoluzione digitale.pdf

Forza lavoro. Il lato oscuro della rivoluzione digitale PDF

Roberto Ciccarelli

Dicono che lautomazione cancelli il lavoro, ma noi lavoriamo sempre più e peggio. Nella rivoluzione digitale il problema non sono i robot, ma il riconoscimento della forza lavoro. Siamo noi il cuore dellalgoritmo, ma restiamo invisibili. La forza lavoro è uno scrigno che contiene la facoltà più importante della vita. Ora si tratta di aprirlo e fare splendere la sua ricchezza. Questo libro è un viaggio alla scoperta di un continente antico, eppure nuovo. Da Google ad Amazon, passando per Baudelaire e Machiavelli, Spinoza e Marx, Ivanhoe e i gladiatori, racconta la genealogia dei lavori autonomi e dipendenti. Roberto Ciccarelli ci guida in una storia unica e sorprendente e mostra cosa hanno in comune il freelance, limprenditore di se stesso o lo startupper nelleconomia della condivisione e nella gig economy. La domanda non è che cosè il lavoro, ma la più concreta, e potente: cosa può oggi una forza lavoro?

Forza lavoro Il lato oscuro della rivoluzione digitale. Mai come oggi il valore della forza lavoro appare trascurabile: il lavoro è finito e quello che resta è sostituito dai robot. Questo libro racconta come, nel dibattito italiano e internazionale, Nella rivoluzione digitale il problema non sono i robot, ma il riconoscimento della forza lavoro. Siamo noi il cuore dell’algoritmo, ma restiamo invisibili. In un panorama che squaderna giornalmente scenari apocalittici, «Forza Lavoro. Il lato oscuro della rivoluzione digitale» racconta come la forza lavoro …

7.57 MB Taille du fichier
8865482176 ISBN
Libre PRIX
Forza lavoro. Il lato oscuro della rivoluzione digitale.pdf

Technik

PC et Mac

Lisez l'eBook immédiatement après l'avoir téléchargé via "Lire maintenant" dans votre navigateur ou avec le logiciel de lecture gratuit Adobe Digital Editions.

iOS & Android

Pour tablettes et smartphones: notre application de lecture tolino gratuite

eBook Reader

Téléchargez l'eBook directement sur le lecteur dans la boutique www.itcmc-gentili.it ou transférez-le avec le logiciel gratuit Sony READER FOR PC / Mac ou Adobe Digital Editions.

Reader

Après la synchronisation automatique, ouvrez le livre électronique sur le lecteur ou transférez-le manuellement sur votre appareil tolino à l'aide du logiciel gratuit Adobe Digital Editions.

Notes actuelles

avatar
Sofya Voigtuh

Forza lavoro. Il lato oscuro della rivoluzione digitale, Libro di Roberto Ciccarelli. Sconto 5% e Spedizione con corriere a solo 1 euro. Acquistalo su libreriauniversitaria.it! Pubblicato da DeriveApprodi, collana Comunità concrete, data pubblicazione gennaio 2018, 9788865482179. Nella rivoluzione digitale il problema non sono i robot, ma il riconoscimento della forza lavoro. Siamo noi il cuore dell’algoritmo, ma restiamo invisibili. In un panorama che squaderna giornalmente scenari apocalittici, «Forza Lavoro. Il lato oscuro della rivoluzione digitale» racconta come la forza lavoro …

avatar
Mattio Müllers

La rivoluzione digitale è il passaggio dalla tecnologia meccanica ed elettronica analogica a ... Il lavoro stesso viene diviso tra «lavoro informativo» e lavoro manuale. ... Un punto di forza della fotografia digitale sta nella possibilità di elaborazione ... Il volto oscuro della rivoluzione digitale, Feltrinelli, 5 novembre 2015, ISBN ...

avatar
Noels Schulzen

5 giu 2018 ... Ciò a conferma della contraddittorietà dei processi in atto. Roberto Ciccarelli nel suo ultimo denso lavoro, Forza lavoro. Il lato oscuro della ...

avatar
Jason Leghmann

9 lug 2019 ... Nell'era della trasformazione digitale, la nostra forza lavoro ... Inoltre, la sua composizione sta subendo una rivoluzione profonda innescata dalla ... Articolo successivoIl lato oscuro dell'Intelligenza Artificiale (e non solo). Il lato oscuro della. rIvoluzIone dIgItale di annabelle lee. L'editoriale con I PIedI Per ... rare forza lavoro necessaria per la ra- pida industrializzazione e l'urbaniz-.

avatar
Jessica Kolhmann

Forza Lavoro. Il lato oscuro della rivoluzione digitale (DeriveApprodi) di Roberto Ciccarelli. Un capitolo di etica rivoluzionaria e spinoziana: «Non sappiamo di cosa è capace una forza lavoro, non sappiamo fino a dove può arrivare una potenza». Il «lavoro vivo» alimenta le piattaforme ed è sfruttato dal capitalismo digitale. I nuovi padroni cercano sempre di tirare la corda che lega i Il lato oscuro della rivoluzione digitale in particolar modo i computer portatili utilizzati dai tecnici che lavorano sul campo, rappresentano un rischio significativo. in maniera efficiente e sostenibile per tutti. Fondiamo il nostro lavoro sulla passione e l'innovazione. Sulla forza e …