La leggenda di Robin Hood. Unavventura rocambolesca di Robin Hood.pdf

La leggenda di Robin Hood. Unavventura rocambolesca di Robin Hood PDF

Manu Larcenet

Che si tratti di storia oppure di leggenda, Robin Hood è ritratto sempre come un aitante giustiziere abile nell’uso dell’arco, un bandito dal cuore grande che ruba ai ricchi per sfamare i poveri. Il Robin Hood di Manu Larcenet, in questo quarto episodio delle sue Avventure rocambolesche, è invece un vecchietto sdentato e affetto da Alzheimer, che dimentica regolarmente il suo compito costringendo Little John a ricondurlo alla ragione a suon di bastonate. Lo sceriffo di Nottingham, con il cappello da cowboy e le pistole alla cintura, per riportare l’ordine nella foresta chiede l’aiuto di un vero professionista degli spazi selvaggi: e chi meglio del vecchio Tarzan, ritratto come un indomito pervertito? È sufficiente, per rendere l’idea del folle divertimento che vi aspetta

La *leggenda di Robin Hood : un'avventura rocambolesca di Robin Hood / Manu Larcenet ; [traduzione di Giovanni Zucca]. - Roma : Coconino Press, 2019. - 47 p. : fumetti ; 30 cm. ((In copertina: Coconino Press Fandango. - Bibliotu, portale di Biblioteche di Roma, ricerca libri Roma cd dvd, servizi lettura prestito consultazione postazioni internet incontri seminari corsi eventi appuntamenti ed Un’avventura rocambolesca di Robin Hood. Cocoino Press, Roma, 2019, pp.47. Che si tratti di storia oppure di leggenda, Robin Hood è ritratto sempre come un aitante giustiziere abile nell’uso dell’arco, un bandito dal cuore grande che ruba ai ricchi per sfamare i poveri.

6.29 MB Taille du fichier
8876184104 ISBN
La leggenda di Robin Hood. Unavventura rocambolesca di Robin Hood.pdf

Technik

PC et Mac

Lisez l'eBook immédiatement après l'avoir téléchargé via "Lire maintenant" dans votre navigateur ou avec le logiciel de lecture gratuit Adobe Digital Editions.

iOS & Android

Pour tablettes et smartphones: notre application de lecture tolino gratuite

eBook Reader

Téléchargez l'eBook directement sur le lecteur dans la boutique www.itcmc-gentili.it ou transférez-le avec le logiciel gratuit Sony READER FOR PC / Mac ou Adobe Digital Editions.

Reader

Après la synchronisation automatique, ouvrez le livre électronique sur le lecteur ou transférez-le manuellement sur votre appareil tolino à l'aide du logiciel gratuit Adobe Digital Editions.

Notes actuelles

avatar
Sofya Voigtuh

Consigli dal libraio. Oggi ti consigliamo un fumetto: La leggenda di Robin Hood. Un'avventura rocambolesca, autore il francese Manu Larcenet, pubblicato in Italia da Coconino Press / Fandango. La biografia fantastica di un eroe molto diverso da come ci è stato raccontato finora: Robin è un vecchietto sdentato e affetto da Alzheimer; ma nella storia…

avatar
Mattio Müllers

Visita eBay per trovare una vasta selezione di robin hood. Scopri le migliori offerte, subito a casa, in tutta sicurezza. Nella lista seguente troverai diverse varianti di La leggenda di robin hood e recensioni lasciate dalle persone che lo hanno acquistato. Le varianti sono disposte per popolarità dal più popolare a quello meno popolare.. Lista delle varianti di La leggenda di robin hood più vendute.

avatar
Noels Schulzen

Scopri La leggenda di Robin Hood. Un'avventura rocambolesca di Robin Hood di Larcenet, Manu, Zucca, G.: spedizione gratuita per i clienti Prime e per ordini ... Le rocambolesche avventure di Robin Hood contro l'odioso sceriffo (When Things Were Rotten nell'originale) è una serie televisiva statunitense scritta e diretta ...

avatar
Jason Leghmann

Larcenet Manu, La leggenda di Robin Hood : un'avventura rocambolesca di Robin Hood - Roma : Coconino Press, Fandango, 2019 FUMETTI FUMETTI 741.5944 LAR Larcenet Manu, Il flagello di Dio : un'avventura rocambolesca di Attila l'Unno - Roma : Coconino Press, …

avatar
Jessica Kolhmann

Scarica La leggenda del bocolo e la fuga di Bianca Capello PDF è ora così facile! La leggenda di Robin Hood. Un'avventura rocambolesca di Robin Hood. Essere amici o avere amici? Un modo per conoscere se stessi e gli altri. Res gestae divi Augusti. Alla tavola di Giovanni Arpino.