Malattie polmonari e attività fisica.pdf

Malattie polmonari e attività fisica PDF

G. Pasquale Ganzit, Luca Stefanini

Giorgio Di Centa, asmatico, nel 2006 ha vinto la medaglia doro alle Olimpiadi invernali di Torino nella 50 km di sci di fondo. Jackie Joyner Kersee, 3 medaglie doro, quando gareggia nel salto in lungo porta una mascherina per proteggersi dai pollini che scatenano gli attacchi dasma. Non solo lasma non pregiudica lattività fisica, ma anzi lallenamento allo sforzo può essere molto utile nellasmatico. E i benefici dellattività fisica, se praticata con le dovute precauzioni e attenzioni, si estendono anche ai pazienti con BPCO o con fibrosi cistica, e persino a coloro che hanno sofferto di pneumotorace. Malattie polmonari e attività fisica illustra quali sono gli sport da evitare e quelli consigliati per i pazienti affetti dai più diffusi disturbi respiratori. È un libro per il medico che voglia impostare un adeguato programma di allenamento per il proprio assistito. Ma è anche un libro per tutti coloro che, soffrendo di una patologia respiratoria, desiderino scegliere, con laiuto del proprio medico, lo sport più adatto alle proprie esigenze e preferenze personali, senza esporsi a rischi.

Con l’esercizio fisico che aiuta a mantenersi in attività, si riduce la precocità d’insorgenza della fatica nel salire le scale o quella che, insorgendo nel corso di una passeggiata, impone di fermarsi. Inoltre si contrasta in modo efficace il disagio che deriva dal dover incominciare a dipendere da qualcuno per i lavori domestici o per uscire da casa.

4.38 MB Taille du fichier
8889688122 ISBN
Malattie polmonari e attività fisica.pdf

Technik

PC et Mac

Lisez l'eBook immédiatement après l'avoir téléchargé via "Lire maintenant" dans votre navigateur ou avec le logiciel de lecture gratuit Adobe Digital Editions.

iOS & Android

Pour tablettes et smartphones: notre application de lecture tolino gratuite

eBook Reader

Téléchargez l'eBook directement sur le lecteur dans la boutique www.itcmc-gentili.it ou transférez-le avec le logiciel gratuit Sony READER FOR PC / Mac ou Adobe Digital Editions.

Reader

Après la synchronisation automatique, ouvrez le livre électronique sur le lecteur ou transférez-le manuellement sur votre appareil tolino à l'aide du logiciel gratuit Adobe Digital Editions.

Notes actuelles

avatar
Sofya Voigtuh

Motivare l'incremento dell'attività fisica. 9 ... a causa della mia malattia polmonare . ... L'attività fisica è particolarmente importante per i pazienti con BPCO.

avatar
Mattio Müllers

Il sistema respiratorio preleva ossigeno dall'ambiente ed elimina l'anidride ... È causata da malattie polmonari (bronchite, enfisema, asma bronchiale, ecc.) ... difficoltà di respirazione (soprattutto in caso di sforzi e attività fisica); tosse con ...

avatar
Noels Schulzen

Malattie polmonari e attività fisica eBook: Ganzit, Gian Pasquale, Luca Stefanini: Amazon.it: Kindle Store Con il termine di malattia ipocinetica deve intendersi quella patologia provocata dalla riduzione o assenza di attività fisica e caratterizzata da . ipotrofia ed ipotono dei muscoli scheletrici, da alterazioni dell’apparato locomotore, del sistema cardio-respiratorio, del sistema metabolico.

avatar
Jason Leghmann

L’embolia polmonare è una condizione molto seria in cui un coagulo di sangue o di altro stessa delle persone anche più dei tumori o di altre malattie. moderata attività fisica.

avatar
Jessica Kolhmann

Malattie polmonari e attività fisica, Libro di G. Pasquale Ganzit, Luca Stefanini. Sconto 5% e Spedizione con corriere a solo 1 euro. Acquistalo su libreriauniversitaria.it! Pubblicato da SEEd, collana Sport, brossura, data pubblicazione dicembre 2007, 9788889688120. Attività fisica e malattie cardiovascolari La sedentarietà è un fattore di rischio per le malattie cardiovascolari: le persone che fanno poco movimento hanno un rischio doppio di avere un attacco cardiaco e tre volte maggiore di morire a seguito dell’attacco rispetto alle persone che svolgono regolarmente attività fisica.