Migranti «formati». La formazione nei paesi dorigine come strumento dinclusione sociale.pdf

Migranti «formati». La formazione nei paesi dorigine come strumento dinclusione sociale PDF

Maurizia Russo Spena

La dimensione comunicativa delle migrazioni, in termini di acquisizione di quel patrimonio di regole, diritti e doveri che appartengono alle società europee, e non solo di competenze linguistiche da parte dei cittadini stranieri, sta assumendo sempre più rilevanza istituzionale nel discorso pubblico così come nella programmazione delle politiche, quale strumento privilegiato e necessario di inclusione sociale. La formazione tecnica, civica e linguistica a candidati allemigrazione, realizzata in patria (cioè, nei loro contesti di provenienza), così come si evince dallampio e articolato dibattito teorico-scientifico e istituzionale, contribuirebbe, in particolare, a supportare meglio, attraverso lacquisizione di competenze linguistico-comunicative specifiche, il multifattoriale e complesso processo di integrazione socio-professionale dei cittadini stranieri nelle nostre società.

15 feb 2012 ... Il progetto FORINTER2: Formazione in Interculturalità e Migrazioni della ... dei richiedenti e titolari di protezione internazionale nei paesi della ... Nel primo capitolo è descritto come in Francia e Spagna vengono gestite le politiche di ... inclusione e coesione sociale dei cittadini stranieri, quali le attività di ...

2.89 MB Taille du fichier
8861346006 ISBN
Migranti «formati». La formazione nei paesi dorigine come strumento dinclusione sociale.pdf

Technik

PC et Mac

Lisez l'eBook immédiatement après l'avoir téléchargé via "Lire maintenant" dans votre navigateur ou avec le logiciel de lecture gratuit Adobe Digital Editions.

iOS & Android

Pour tablettes et smartphones: notre application de lecture tolino gratuite

eBook Reader

Téléchargez l'eBook directement sur le lecteur dans la boutique www.itcmc-gentili.it ou transférez-le avec le logiciel gratuit Sony READER FOR PC / Mac ou Adobe Digital Editions.

Reader

Après la synchronisation automatique, ouvrez le livre électronique sur le lecteur ou transférez-le manuellement sur votre appareil tolino à l'aide du logiciel gratuit Adobe Digital Editions.

Notes actuelles

avatar
Sofya Voigtuh

figli dei migranti. Milano : Angeli, 2013. Collocazione BSF 4652 60. Russo Spena, Maurizia. Migranti "formati": la formazione nei paesi d'Origine come strumento d'inclusione sociale. Roma : Nuova cultura, 2012. Collocazione BSF 3300 61. Sayad, Abdelmalek. La doppia assenza : dalle illusioni dell'emigrato alle sofferenze dell'immigrato.

avatar
Mattio Müllers

La Collana Strumenti Isfol è curata da Claudio Bensi – Responsabile Servizio ... sociali, all'immigrazione, a formazione, scuola e lavoro) o da altri referenti attivi nel settore. ... Per un'inclusione reale è essenziale che i cittadini migranti (come quelli italiani) abbiano ... reinserimento degli immigrati nei loro Paesi d'origine”32 .

avatar
Noels Schulzen

Gestione del Centro cittadino per le migrazioni, l'asilo e l'integrazione sociale. Il Centro ... della protezione internazionale, dell'inclusione sociale e dell' accoglienza, ... l'accesso e la condivisione degli strumenti di apprendimento e di formazione, ... da Romania e Bulgaria, sia nei paesi di origine che in quelli di destinazione. 1.3.3 Gli interventi sanitari e sociali nei confronti dei cittadini stranieri privi di titolo ... che, se ritornasse nel paese di origine (o nel caso di un apolide, se ritornasse nel ... richiedenti asilo, prevedendo, al contempo, percorsi di formazione, borse ... ed europee sul tema dell'inclusione sociale dei migranti per poter presentare ...

avatar
Jason Leghmann

Le migrazioni da evento iniziale sono diventate un fenomeno e un problema, sociale e politico e come tale dobbiamo affrontarlo, senza delegare ad altri la soluzione, non fosse altro perché noi siamo stati e siamo tuttora un popolo di migranti (oltre centomila all’anno partono dal Meridione – il 90 per cento circa sono giovani – per lavorare fuori casa). Nei Paesi in via di sviluppo (PVS), la recente urbanizzazione di massa, i conflitti sociali e la povertà dilagante determinano la persistenza di elevati livelli di endemia tubercolare: in effetti si concentrano in questi paesi il 95% e 99% di tutti i casi di malattia e morte rispettivamente a livello mondiale (Dolin, 1994).

avatar
Jessica Kolhmann

affiancare gli strumenti internazionali individuati nei decenni passati. ... lavoro, incluso l'impatto dell'emigrazione sui paesi di origine, come anche il ... diritti umani dei lavoratori migranti e fornire una formazione sul tema dei diritti umani ... l'integrazione e l'inclusione sociale, rispettando al contempo le diversità culturali,. Programmi di istruzione e formazione nei paesi d'origine dei cittadini ... razione della realtà del mondo dei migranti, che si configura oggi assai ... Questo documento rappresenta perciò uno strumento di lavoro per dirigenti scolastici, in- ... come OCSE-PISA e sulle rilevazioni nazionali dei risultati di apprendimento condotte ...