Un passato che passa? Germania e Italia tra memoria e prospettiva.pdf

Un passato che passa? Germania e Italia tra memoria e prospettiva PDF

G. Prete Rossi (a cura di)

Benché la maturazione democratica di Germania e Italia appaia oggi un dato acquisito, il peso del passato continua tuttavia a condizionare la coscienza collettiva. Alcuni dei più significativi storici, giuristi e scienziati sociali dei due paesi si confrontano in un dibattito analiticamente serrato e idealmente appassionato. Interventi di: Giano Accame, Giuliano Amato, Angelo Bolaffi, Alessandro Cavalli, Jürgen Kocka, Jürgen Kühling, Mario Rainer Lepsius, Giacomo Marramao, Carlo Mongardini, George Mosse, Hermann Rudolph, Gian Enrico Rusconi, Nicola Tranfaglia, Heinrich August Winkler.

di Domenico Massano. In occasione del “Giorno della memoria”, sabato 27 gennaio, nel commemorare le vittime della Shoah, credo sia importante soffermarsi anche su un altro capitolo della violenza nazista, forse meno noto, ma non per questo meno tragico, ossia il cosiddetto “Programma di eutanasia”, in cui, tra il 1939 e il 1945, trovarono la morte circa 200.000 persone con disabilità Sin dal passato, l’Italia, l’Inghilterra, la Francia e la Germania possiedono musei esemplari grazie all’importanza delle collezioni che espongono e alla loro organizzazione.

6.47 MB Taille du fichier
8886095325 ISBN
Libre PRIX
Un passato che passa? Germania e Italia tra memoria e prospettiva.pdf

Technik

PC et Mac

Lisez l'eBook immédiatement après l'avoir téléchargé via "Lire maintenant" dans votre navigateur ou avec le logiciel de lecture gratuit Adobe Digital Editions.

iOS & Android

Pour tablettes et smartphones: notre application de lecture tolino gratuite

eBook Reader

Téléchargez l'eBook directement sur le lecteur dans la boutique www.itcmc-gentili.it ou transférez-le avec le logiciel gratuit Sony READER FOR PC / Mac ou Adobe Digital Editions.

Reader

Après la synchronisation automatique, ouvrez le livre électronique sur le lecteur ou transférez-le manuellement sur votre appareil tolino à l'aide du logiciel gratuit Adobe Digital Editions.

Notes actuelles

avatar
Sofya Voigtuh

Gli stretti rapporti tra Italia e Germania sono testimoniati anche da tutta una serie di ... sua attività vi è l'approfondimento comune sul passato di guerra italo- tedesco e in ... come contributo alla costruzione di una comune cultura della memoria. ... è un'associazione che promuove lo scambio culturale e scientifico tra le aree ... le equivalenze funzionali tra razzismi italiano e tedesco. 1. L'eccezionalità del ... un passato che non passa, Torino 1987, p. 8 e seg. ... G.E. Rusconi, Tra memoria e revisione storica, in Id. (a cura di), Germania, cit., p. XLII e seg. ... 21 F. Albisinni , Prospettive per la ricerca storico comparativa, in «Rivista di storia del dirit-.

avatar
Mattio Müllers

Un *passato che passa? : Germania e Italia tra memoria e prospettiva / a cura di Geminello Preterossi ; introduzione di Giacomo Marramao. - Roma : Fahrenheit 451 , ©2000. La *sfida federalista Italia e Germania nell' Europa che cambia : atti del seminario di studi italo-tedesco / a cura di Geminello Preterossi. - [S.l. : s.n.] , c1997

avatar
Noels Schulzen

Memoria, testimonianza e così come tramite l'edizione di antologie e opere letterarie con materiali critici ancora inedite in Italia apparse in Germania, la necessità nel presente di confrontarsi attraverso il medium della scrittura con le responsabilità causate da un “passato che non passa”.

avatar
Jason Leghmann

Il marxismo dal 1945 al 1989. Caratteri generali . Dopo la Seconda guerra mondiale, il marxismo – ovvero quell’insieme di teorie filosofiche, politiche, economiche, storiche ispirate al pensiero di Karl Marx e a cui si richiamavano i partiti comunisti e socialisti dell’epoca – ha costituito in gran parte dei Paesi europei un polo di riferimento polemico rispetto alla vita nazionale GERMANIA (XVI, p. 667; App. I, p. 650; II, I, p. 1031; III, I, p. 729; IV, II, p. 40) La crisi dei governi di tutta l'Europa orientale ha reso possibile la riunificazione delle due G. in un solo stato con una rapidità stupefacente: nessuno dei 100.000 manifestanti di Lipsia del 9 ottobre 1989 pensava che il 18 marzo successivo i Tedeschi dell'Est avrebbero votato per decidere sull

avatar
Jessica Kolhmann

In Germania si attribuisce un'importanza straordinaria alla cultura della memoria. ... E' possibile che all'estero ciò sia talora percepito come un'esagerazione, ma la ... La cultura della memoria è un sapere collettivo condiviso “sul passato sul quale ... Tuttavia, una commissione di storici tedesco-italiana dall'inizio del 2009 si ...