La scomparsa di Josef Mengele.pdf

La scomparsa di Josef Mengele PDF

Olivier Guez

Buenos Aires, giugno 1949. Nella gigantesca sala della dogana argentina una discreta fetta di Europa in esilio attende di passare il controllo. Sono emigranti, trasandati o vestiti con eleganza, appena sbarcati dai bastimenti dopo una traversata di tre settimane. Tra loro, un uomo che tiene ben strette due valigie e squadra con cura la lunga fila di espatriati. Al doganiere luomo mostra un documento di viaggio della Croce Rossa internazionale: Helmut Gregor, altezza 1,74, occhi castano verdi, nato il 6 agosto 1911 a Termeno, o Tramin in tedesco, comune altoatesino, cittadino di nazionalità italiana, cattolico, professione meccanico. Il doganiere ispeziona i bagagli, poi si acciglia di fronte al contenuto della valigia più piccola: siringhe, quaderni di appunti e di schizzi anatomici, campioni di sangue, vetrini di cellule. Strano, per un meccanico. Chiama il medico di porto, che accorre prontamente. Il meccanico dice di essere un biologo dilettante e il medico, che ha voglia di andare a pranzo, fa cenno al doganiere che può lasciarlo passare. Così luomo raggiunge il suo santuario argentino, dove lo attendono anni lontanissimi dalla sua vita passata. Luomo era, infatti, un ingegnere della razza. In una città proibita dallacre odore di carni e capelli bruciati, circolava un tempo agghindato come un dandy: stivali, guanti, uniforme impeccabili, berretto leggermente inclinato. Con un cenno del frustino sanciva la sorte delle sue vittime, a sinistra la morte immediata, le camere a gas, a destra la morte lenta, i lavori forzati o il suo laboratorio, dove disponeva di uno zoo di bambini cavie per indagare i segreti della gemellarità, produrre superuomini e difendere la razza ariana. Scrupoloso alchimista delluomo nuovo, si aspettava dopo la guerra di avere una formidabile carriera e la riconoscenza del Reich vittorioso, poiché era... langelo della morte, il dottor Josef Mengele.

16 ago 2018 ... Libri Mini recensioni di Beatrice Rurini. Le persiane verdi, di Georges Simenon, Adelphi, e La scomparsa di Josef Mengele, di Olivier Guez, ...

1.95 MB Taille du fichier
885451604X ISBN
Libre PRIX
La scomparsa di Josef Mengele.pdf

Technik

PC et Mac

Lisez l'eBook immédiatement après l'avoir téléchargé via "Lire maintenant" dans votre navigateur ou avec le logiciel de lecture gratuit Adobe Digital Editions.

iOS & Android

Pour tablettes et smartphones: notre application de lecture tolino gratuite

eBook Reader

Téléchargez l'eBook directement sur le lecteur dans la boutique www.itcmc-gentili.it ou transférez-le avec le logiciel gratuit Sony READER FOR PC / Mac ou Adobe Digital Editions.

Reader

Après la synchronisation automatique, ouvrez le livre électronique sur le lecteur ou transférez-le manuellement sur votre appareil tolino à l'aide du logiciel gratuit Adobe Digital Editions.

Notes actuelles

avatar
Sofya Voigtuh

La scomparsa di Josef Mengele, Libro di Olivier Guez. Sconto 5% e Spedizione con corriere a solo 1 euro. Acquistalo su libreriauniversitaria.it! Pubblicato da Neri Pozza, collana Bloom, brossura, data pubblicazione marzo 2018, 9788854516045.

avatar
Mattio Müllers

La scomparsa di Josef Mengele di Olivier Guez “Ho fatto solo il mio dovere”. Il medico nazista Josef Mengele ripete questa frase con ossessione. La ripete a se stesso, a chiunque punti il dito verso di lui accusandolo di omicidio e la ripete a suo figlio, quando speranzoso cerca negli occhi del padre un barlume di pentimento.

avatar
Noels Schulzen

Riascolta "La scomparsa di Josef Mèngele" di Olivier Guez di Il cacciatore di libri. Segui tutte le puntate, i podcast, la dirette e il palinsesto della radio de Il Sole 24 ORE.

avatar
Jason Leghmann

Giovedì 12 aprile è stato presentato al Teatro Parenti il romanzo La scomparsa di Josef Mengele (Neri Pozza), scritto dal giornalista francese Olivier Guez e basato sulla vita del Dott. Josef Mengele, noto per i crudeli esperimenti da lui attuati sugli internati ad Auschwitz. Romanzo vincitore del prestigioso Prix Renaudot, La scomparsa di Josef Mengele si immerge fino in fondo nel cuore di tenebra del secolo trascorso. «La mente malefica di Mengele messa a nudo». - la Repubblica «Guez ci fa entrare nella mente di un criminale a cui bastava un cenno per decidere le sorti di un condannato a morte per Auschwitz».

avatar
Jessica Kolhmann

La scomparsa di Josef Mengele ... Nella gigantesca sala della dogana argentina una discreta fetta di Europa in esilio attende di passare il controllo. Helmut Gregor, meccanico altoatesino. Questo dichiara il suo documento della Croce Rossa Internazionale. Si è imbarcato sulla “North King” a Genova per ...